U16 Fipav Coppa Fi-Po – Finale col B’otto!!

V.P. Città di Scandicci – Pall.Fucecchio  24/26  25/17  25/23  25/21 Fin troppo sudata la vittoria contro la compagine di Fucecchio, fanalino di coda del girone. Il rischio di prenderla leggera era nell’aria . Le nostre ragazze hanno faticato piu’ del dovuto a ritrovare un gioco sufficientemente produttivo a garantire l’ottava vittoria nell’ultima partita. Seconde classificate, ci attende un concentramento con Montelupo e Le Signe. Proibitivo, non impossibile. Va da se che gli standard dovranno elevarsi rispetto agli ultimi incontri,ritrovando quella grinta, quella presenza in campo che aveva permesso alle Scandiccesi una serie consecutiva di sette vittorie.Cronaca della partita. 1° set punto a punto sino al termine,quando ci troviamo 24 -23,servizio al Fucecchio. Un fallo di posizione, e due attacchi out consegnano il set alle avversarie. Con un briciolo di attenzione e scaltrezza questo set non si perdeva. 2° set partenza al rallentatore, siamo 6-9. Finalmente un risveglio che ci porta prima al sorpasso poi ad un vantaggio che diventerà incolmabile 20-11, per finire d’inerzia 25-17. 3° set ancora rallenty. Fucecchio in vantaggio 11-13, poi 13-17. Sembra messo male questo parziale ma un gran muro punto di Marzia e due aces consecutivi di Martina F. ci danno carica e morale. Si arriva cosi al 19-20, quando un altro paio di disattenzioni sembrano condannarci 19-22. Da questo momento le Roburstelline decidono di non sbagliare più niente e si aggiudicano il set 25-22, brave buona prova di carattere! 2-1.   4° set. Pare non ci sia gusto se non facciamo una partenza ad handicap, quindi andiamo subito su 2-6. A svantaggio acquisito riusciamo piuttosto agevolmente a recuperare mettendo in mostra anche buone giocate. Va detto che questa nostra squadra è in grado di produrre buon gioco, ma troppo spesso si perde in errori di superficialità e/o disattenzione. E’ su questo che Mister Paolo dovra’ lavorare….tanto. Prima l’ennesimo sorpasso, poi prendiamo il largo 17-12. Questo vantaggio verrà poi mantenuto fino al termine del set 25-21. 3-1.

This entry was posted in news. Bookmark the permalink.